OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESU'

L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù o più semplicemente OPBG è un centro di eccellenza nel panorama della pediatria Mondiale. Oltre ad essere il più grande Policlinico è un punto di snodo per i più importanti centri internazionali del settore. La struttura offre molteplici servizi rivolti al bambino e alla sua famiglia spostando l’attenzione ed il focus da semplice paziente a centro nevralgico dell’ospedale, costruendo intorno al bambino, di fatto, una città a misura dove venire curati, seguiti e assistiti.

All’interno della struttura sono coinvolti più di 2500 persone tra medici, ricercatori, infermieri, tecnici ospedalieri e impiegati e riesci a sodisfare come bacino di utenza più di 1milione e 550mila prestazioni ogni anno.All’interno della struttura sono coinvolti più di 2500 persone tra medici, ricercatori, infermieri, tecnici ospedalieri e impiegati che riescono a soddisfare un bacino di utenza che conta più di 1milione e 550mila prestazioni ogni anno.

In virtù di tutto questo potenziale, ed in relazione ad i continui cambiamenti che gravitano attorno alla struttura, la stessa ha deciso di innovare il proprio settore IT in termini di Sistema Informativo Aziendale, implementando la nuova soluzione che unisce la capacità di gestione di SAP all’innovazione dell’HANA. Il progetto vedrà coinvolti tutti i processi amministrativo-contabili ed acquisti con la focalizzazione su Controllo di Gestione e Gestione Progetti, tutte le aree dell’area HCM, compreso il Payroll, e la parte di budget tramite la soluzione SAP BPC.

Per fare quanto sopra descritto la Technis Blu è stata individuata come il partner che dovrà guidare il progetto nella sue fasi implementative. Per la parte HCM ci si avvarrà del partner Exprivia, prescelto per la realizzazione di questa specifica area applicativa. I due partner saranno stretti in una forte collaborazione progettuale che li vedrà affrontare una sfida non semplice visto l’attuale processo di trasformazione in atto nel Bambino Gesù, i tempi sfidanti, una soluzione innovativa come Hana, l’implementazione Fiori ed il tutto con la nostra soluzione Preconfigurata, scelta dal Cliente dopo un accurata selezione sul mercato. Technis Blu guiderà questo progetto che sarà seguito come Assurance direttamente dalla SAP Italia, vista l’importanza e la risonanza di questa realizzazione. Un impegno che ci rende orgogliosi della scelta operata dalla struttura Ospedaliera verso la nostra azienda e certi di un progetto di successo, vincente ed innovativo in tutte le sue scelte.

Progetto realizzato dalla Technis Blu S.r.l.
Superati a luglio gli audit di terza parte (CSQA) per il rinnovo delle certificazioni ISO9001:2015 e ISO27001:2013. A queste certificazioni oramai storiche per l’azienda si è aggiunta la nuova certificazione relativa alla gestione dei servizi: la ISO20000-1:2012. Questa nuova certificazione conseguita nei settori EA33 e EA35 ha per campo di applicazione: “Il sistema di gestione dei servizi IT per la fornitura di soluzioni applicative, gestione applicativa e sistemistica, consulenza e formazione”.

Questo importante risultato proietta l’azienda in un ristretto novero di aziende che possono dimostrare la loro attenzione a garantire il più alto livello di servizio/prodotto e la massima garanzia di affidabilità per tutte le parti interessate. Da sottolineare che questa certificazione si applica, unica in Italia, nell’ambito dei servizi applicativi su ERP SAP

La Technis Blu S.r.l. al fine di garantire il più alto livello di servizio/prodotto e la massima garanzia di affidabilità per tutte le parti interessate, ha deciso di operare in conformità ai seguenti schemi di certificazione per i quali ha definito i relativi campi di applicazione, nei settori EA33 e EA35:

• Il Sistema di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni (SGSI) conforme ai requisiti della norma ISO/IEC 27001:2013 Information Technology – Security Techniques Information Security Management Systems – Requirements. Campo di applicazione:

“Laboratorio di Valutazione della Sicurezza Software (LVS). Progettazione, sviluppo e test di prodotti e/o soluzioni software. Consulenza ed assistenza sistemistica in ambito ICT, sicurezza informatica e cyber security. Erogazione di servizi di service desk.”

• Il Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015 – Sistemi di gestione qualità – Requisiti. Campo di applicazione :

“Progettazione, sviluppo e test di prodotti e/o soluzioni software. Consulenza ed assistenza sistemistica in ambito ICT, sicurezza informatica e cyber security. Erogazione di servizi di service desk.”

• Il Sistema di gestione dei Servizi (SGS) conforme ai requisiti della norma UNI CEI ISO/IEC 20000-1:2012 Gestione del Servizio (Parte 1: Requisiti per un sistema di gestione del servizio).

Campo di applicazione definito secondo le linee guida ISO/IEC TR 20000-3 Information technology – Service management – (Part 3: Guidance on scope definition and applicability for ISO/IEC 20000-1), in:

“Il sistema di gestione dei servizi IT per la fornitura di soluzioni applicative, gestione applicativa e sistemistica, consulenza e formazione” In conseguenza di questa scelta strategica la Technis Blu ha definito un proprio SGI (Sistema di Gestione Integrato) conforme a tutte e tre le norme sopra citate ed ha conseguito le relative certificazioni da parte dell’Ente di certificazione CSQA. La Technis Blu ha inoltre definiti e rende pubblici i propri principi etici e di comportamento mediante la pubblicazione del “Codice Etico”.
June 19, 2017 Written by
Published in TB_NEWS

Noi e GRANDI STAZIONI RETAIL

STUDIARE SVILUPPO ha scelto SAP e la Technis Blu

Grandi Stazioni Retail si è staccata dal Gruppo Ferrovie dello Stato per diventare una società a capitale privato. Oggi Grandi Stazioni gestisce tutti gli spazi delle più grandi stazioni italiane (Roma Termini, Milano Centrale,..). La loro gestione è molto complessa in quanto deve coprire tutti i servizi che permettono di far funzionare una stazione: dall’energia elettrica e le pulizie fino alla gestione dei negozi, pubblicità, sicurezza.

In virtù di questi cambiamenti, Grandi Stazioni Retail ha pensato di indire una gare per la migrazione dagli attuali sistemi SAP ai nuovi sistemi che dovrà utilizzare nel prossimo futuro. Dopo le varie vicissitudini, il partner per la realizzazione del Sistema SAP è stato scelto nella Technis Blu.

Progetto realizzato dalla Technis Blu S.r.l.
STUDIARE SVILUPPO ha scelto SAP e la Technis Blu

Studiare Sviluppo Srl e’ un Società, in house, del Ministero dell’Economia e delle Finanze che svolge funzioni strumentali alle azioni istituzionali di Amministrazioni Pubbliche. L’appalto avrà per oggetto l'affidamento del servizio di progettazione e realizzazione del Nuovo Sistema Informativo Amministrativo Contabile e Gestione Progetti di Studiare Sviluppo Srl, sulla piattaforma SAP ECC (Enterprise Central Component) sostituendo l'attuale sistema esistente.

All’interno del Nuovo Sistema Amministrativo Contabile SAP ERP dovranno essere implementate le funzionalità necessarie per la gestione dei seguenti processi aziendali: Contabilità Generale e Bilancio, Contabilità Fornitori, Contabilìtà Clienti, Gestione Cespiti, Gestione IVA, Tesoreria, Controllo di Gestione, Ciclo Passivo, Ciclo Attivo, Richieste di Acquisto, Ordini di Acquisto e Gestione Progetti e rendicontazione.

Studiare Sviluppo intende costruire sull’ERP SAP il suo modello dei processi contabili e gestionali che dovrà essere flessibile, facilmente aggiornabile e permettere l’utilizzo del sistema relativamente alla contabilità integrata al fine di disporre di una accurata gestione della contabilità/controllo di gestione e gestione progetti.

Progetto realizzato dalla Technis Blu S.r.l.
Page 1 of 3