Material Ledger

La soluzione per il controllo dei tuoi costi

Una delle domande che le aziende, di ogni settore e dimensione, si trovano spesso a porsi è: “Quali sono i miei costi? E qual è il prezzo a cui devo rivendere i miei prodotti?“. Non è facile per un’attività, soprattutto se caratterizzata da molteplici processi di produzione, quantificare con esattezza i costi e stabilire un prezzo standard del prodotto che vende.

Per questo motivo Technis Blu nel corso degli anni si è altamente specializzata in Material Ledger,  componente SAP che rientra nell’area del controllo dei costi. In alcuni contesti, Material Ledger viene definito un registro dei materiali: a partire dai costi effettivi di ogni materiale di lavorazione, infatti, si arriva ad un costo finale, dal quale successivamente si comprenderà a quale prezzo rivendere il prodotto.

 

Vuoi una consulenza SAP per conoscere i singoli costi della tua Attività?

Obiettivi

La fase di controllo dei costi è particolarmente incisiva e delicata per un’azienda: infatti, è da questa fase che poi si decide a che prezzo vendere il prodotto finito e, di conseguenza, la marginalità che ne deriverà. Material Ledger nasce proprio per aiutarti e supportarti in questa fase. Tra i suoi obiettivi troviamo:

  • Creare, eseguire, analizzare il costo medio progressivo per tutti i materiali;
  • Individuare un costo finale che deriva dal costo del singolo materiale e dell’impianto di lavorazione;
  • Gestire i costi in modo coerente all’interno di ogni area di produzione dell’azienda.

Soluzione

Dopo aver compreso fino in fondo le tue esigenze, il team di Technis Blu ti introdurrà nel mondo di Material Ledger, componente SAP che sfrutta il metodo della “valutazione alternativa” per l’attualizzazione dei costi.

Il calcolo dei costi viene effettuato alla fine del periodo contabile e considera gli acquisti, le produzioni, le movimentazioni in entrata ed in uscita. A questo punto, attraverso i costi effettivi riscontrati, sarà possibile valutare le scorte di materie prime, dei semilavorati e dei prodotti finiti. Alla fine di tutto questo processo potrai ottenere, quindi, una panoramica completa dei costi a cui la tua Azienda si trova di fronte e riuscirai a gestire al meglio anche le risorse inserite nel magazzino.

Funzioni

Material Ledger persegue, nel suo funzionamento, una serie di fasi specifiche:

  • Valutazione preliminare. In questa fase il costo effettivo deriva da tutti i movimenti merci entro un periodo al prezzo standard;
  • Tutte le differenze di prezzo e di cambio per il materiale sono raccolte nel libro mastro del materiale;
  • Alla fine del periodo, viene calcolato il prezzo effettivo per ogni materiale, in base ai costi effettivi riscontrati;
  • Il prezzo effettivo viene utilizzato sulle scorte ed, eventualmente, sul periodo successivo. In questo modo si arrotolano le varianze dei materiali su più livelli di produzione, fino al prodotto finito, evitando di perdere marginalità.
  •  

Vuoi un valido supporto per il controllo dei tuoi costi? Prenota una consulenza!

Vieni a Trovarci

Via Riccardo Gigante, 4 Roma (Sede Principale)

Via Luigi Schiavonetti, 290 Roma (Palazzina B e D)

Via Muzio Attendolo Detto Sforza, 7 Milano

Via Rosa Jemma, 2 Battipaglia (Salerno)

Hai domande? Contattaci

Phone: +39 06 505 272 50

Email: technisblu@technisblu.it