Partner Gartner: la nuova collaborazione di Technis Blu

Partner Gartner: la nuova collaborazione di Technis Blu

Innalzare ulteriormente il livello di qualità dei servizi offerti e soddisfare le esigenze di chi desidera implementare SAP sui propri processi aziendali: sono questi gli obiettivi che il management di Technis Blu ha individuato in merito alla nuova partnership con Gartner. Attraverso questa sarà possibile avere degli elementi in più per intercettare con maggiore immediatezza e in costante aggiornamento le tendenze e gli orientamento del mercato.

Gartner è una tra le più famose società di consulenza e di ricerca, nota per le analisi di mercato qualitative che periodicamente svolge per offrire una panoramica sullo stato attuale e sulle previsioni di mercato. È da Gartner che deriva il metodo d’analisi definito “Magic Quadrant”, cui a breve prenderà parte anche Technis Blu.

Di cosa si tratta e perché essere partner Gartner è così importante? In questo articolo scopriamo tutti i dettagli e i vantaggi di questa collaborazione.

Chi è Gartner?

Fondata nel 1979 in Connecticut, negli Stati Uniti, oggi la società per azioni Gartner è diffusa in tutto il mondo e può contare oltre 15.000 clienti. Stiamo parlando di una delle più conosciute società di ricerca e consulenza, che, attraverso competenze e tool specifici, riesce a realizzare analisi approfondite su fornitori tecnologici di tutto il mondo.

Le analisi condotte da Gartner hanno come obiettivo quello di evidenziare le caratteristiche di imprese inserite all’interno di differenti aree tecnologiche (per esempio, Application Security Testing, Cloud Financial Close Solutions,…).

Da ciò deriva un duplice benefit, rivolto sia alle aziende, sia ai loro clienti. Da un lato, il business ha la possibilità di migliorare il proprio vantaggio competitivo e perseguire modalità di lavoro più efficienti. Dall’altro lato, il cliente può trovare in modo più agile e veloce fornitori che rispondono alle sue esigenze, per dare il via a nuovi progetti e investimenti in ambito tecnologico.

Per fare tutto ciò, Gartner si serve del cosiddetto “Magic Quadrant”.

Cos’è il Magic Quadrant?

Lo schema su cui Gartner fonda le proprie analisi viene definito “Magic Quadrant”. Esso si basa su 4 macro-aree:

  • Leader. Stiamo parlando di aziende molto grandi, che hanno saputo trovato il vantaggio competitivo adatto a distinguersi all’interno di un mercato già maturo;
  • Attori di nicchia. Sono aziende focalizzate su un mercato molto specifico o su segmenti di mercato verticali. In genere, sono imprese di dimensioni minori rispetto a quelle leader, ma con capacità estremamente specifiche e limitate ad una ben determinata area di competenza;
  • Sfidanti. Si tratta di quelle aziende che hanno un grande potenziale, tanto da poter rappresentare una minaccia per i leader. Tuttavia, queste imprese hanno una visione futura più limitata e per questo motivo faticano a posizionarsi ai vertici di mercato e ad influenzarne l’andamento;
  • Visionari. Sono quei player che sviluppano e forniscono prodotti e servizi con una visione molto evoluta ed ampia. Essi sono spesso in grado di capire e prevedere le evoluzioni di mercato, ma hanno una scarsa capacità di esecuzione.

I vantaggi per Technis Blu (e per i suoi clienti)

Nell’ambito della partnership con Gartner, Technis Blu troverà spazio tra le realtà che operano nel settore tecnologico dedicato alle implementazioni ERP SAP. Questa collaborazione rientra in un’ottica di ampliamento del proprio network, di consolidamento e miglioramento del proprio offering e ha come obiettivo principale quello di alzare ulteriormente l’asticella della qualità dei servizi offerti.

Grazie alle analisi di mercato condotte da Gartner, il team di Technis Blu potrà approfondire focus ed obiettivi anche studiando i movimenti di molti altri player sul mercato, mettendosi nelle condizioni di consolidare e perfezionare il proprio core business, ponendosi come risposta a chi ricerca un fornitore di servizi legati a SAP.

Così facendo, la partnership con Gartner sarà un nuovo punto di differenziazione e di supporto per il team di Technis Blu. A maggior dimostrazione di ciò, c’è anche il momento proficuo in cui essa arriva: è il completamento perfetto di quel processo di innalzamento qualitativo che ha preso il via con l’acquisizione della certificazione come SAP Gold Partner e, successivamente, come SAP Var Partner.

Desideri conoscere in modo più approfondito la nostra realtà e i benefici a cui potrai accedere affidandoti ad un partner Gartner? Non esitare a contattarci: il team di Technis Blu sarà lieto di rispondere a tutti i tuoi quesiti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *