SAP VAR Partner: Technis Blu è ufficialmente rivenditore di licenze

SAP VAR Partner: Technis Blu è ufficialmente rivenditore di licenze

Il 2019 di Technis Blu non poteva chiudersi con una notizia migliore: da dicembre, l’azienda ha ufficialmente ottenuto l’autorizzazione a rivendere le licenze SAP. Si tratta di un traguardo di indubbio valore, che permetterà non solo di ampliare la vasta gamma di servizi offerti, ma anche di renderli ancora più soddisfacenti.

Ma vediamo nel dettaglio cosa comporterà l’acquisizione di questa importante qualifica per Technis Blu e i suoi clienti.

Cosa significa essere SAP VAR Partner?

L’acronimo “VAR” sta per Value Added Reseller, che in italiano si può tradurre con Rivenditore a Valore Aggiunto. Si tratta infatti di quel tipo di fornitore che ha la facoltà e l’autorizzazione a rivendere hardware, software e prodotti di altro tipo. Nel caso di Technis Blu, i consulenti possono rivendere il supporto SAP. Questo servizio andrà ad integrarsi con la già ampia offerta dell’azienda romana (attività progettuali per implementazione dello ERP SAP, standard o ad hoc per l’azienda, assistenza, formazione e molto altro).

Non è stato facile ottenere questa qualifica. Essa ha infatti previsto un importante iter formativo per i reparti Sales, Presales e Delivery, che si sono dovuti preparare in modo meticoloso per poter offrire un servizio all’altezza di ciò che Technis Blu già rappresenta ad oggi, preceduto da un percorso di valutazione del team, e dell’azienda in generale, tutt’altro che banale. Questo percorso si è rivelato particolarmente rilevante anche dal punto di vista dell’esperienza. Grazie alla formazione, il team di Technis Blu ha avuto un’ulteriore occasione per rimanere aggiornato sulle ultime novità di tutto il portfolio SAP: nozioni e informazioni che verranno utilizzate per offrire ai clienti un servizio sempre migliore.

Quali benefici ne derivano?

La qualifica a SAP VAR Partner è stato un traguardo fortemente voluto dal management di Technis Blu e dal board della Capogruppo Infordata, holding che da tempo è rivenditore di vari brand IT. Ciò diviene un’altra importante freccia all’arco dell’azienda romana, che può così offrire un servizio a 360° ai propri clienti, riconfermandosi la boutique informatica a disposizione delle imprese.

Considerando il breve periodo, una qualifica di questo tipo arriva proprio in concomitanza con la vittoria in raggruppamento temporaneo (RTI) della gara CONSIP con Italware. Si tratta della fornitura Multibrand di licenze SW alla Pubblica Amministrazione: in pratica, gli enti pubblici che nel 2020 acquisteranno licenze SAP tramite il portale CONSIP, lo faranno direttamente da Technis Blu e Italware.

Per tutti questi motivi, l’ottenimento della qualifica a SAP VAR Partner ha rappresentato la ciliegina sulla torta del 2019 di Technis Blu, una torta deliziosa, come testimoniano tutti i numerosi successi raggiunti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *