Skip to content

Il Kick Off di Technis Blu: un incontro tra innovazione e cultura

copertina-blog

Rendere partecipe tutto il team in vista del nuovo anno: questa è stata la premessa del primo evento aziendale del 2023 di Technis Blu che si è svolto il 16 gennaio presso la Real Academia de España a Roma.

Una serata durante la quale non sono mancate le occasioni relazionali e di riflessione sui traguardi raggiunti e su quelli che si prospettano nel futuro di Technis Blu: i Clienti e i Partner hanno così avuto l’opportunità di incontrare per la prima volta i dipendenti di Technis Blu dopo un lungo periodo di distanziamento.

Da questo punto di vista, la scelta della location ha svolto un ruolo strategico. Dopo una prima fase di dibattito e focus sulle direttive progettuali dell’azienda, tutti i partecipanti hanno avuto la possibilità di visitare la Chiesa e il chiostro di San Pietro in Montorio, due altissimi esempi della cultura rinascimentale romana.

Proprio come nell’immaginario collettivo il Rinascimento incarna i valori dell’eccellenza e della qualità. Questa passeggiata culturale ha infatti avuto l’obiettivo di stimolare e incentivare la crescita delle competenze personali e lavorative dei presenti.

I momenti di aggregazione stanno acquisendo sempre più rilevanza all’interno delle politiche aziendali e Technis Blu ne è consapevole: per raggiungere gli obiettivi prefissati è importante che le persone siano allineate ai valori dell’impresa. 

La serata del 16 gennaio è stata organizzata per gettare le premesse verso un futuro ricco di opportunità che derivano proprio dalla condivisione di punti fermi quali:

  • Formazione e volontà di crescita
  • Attenzione al cliente e alle sue necessità
  • Eccellenza del servizio
  • Rispetto e sincerità
  • Attenzione alle nuove tecnologie
  • Empatia e spirito di collaborazione

Il kick-off è per sua stessa natura un evento nel quale divertimento e momenti di aggregazione servono come occasioni di riflessione: la passeggiata culturale nelle sale della Real Academia de España e nelle navate della chiesa di San Pietro in Montorio ha dato i risultati sperati.

Per concludere la serata, non poteva mancare un ricco buffet davanti al quale poter scambiarsi pareri, idee e considerazioni sulle sfide e sui progetti emersi in fase di apertura dei lavori.  Quello che tutti i partecipanti hanno manifestato è la felicità di poter lavorare all’interno di un team strutturato e coeso come quello di Technis Blu.

I direttori di Technis Blu hanno definito questo kick-off: Un viaggio nel passato fatto da occhi che guardano al futuro. E guardare al futuro con consapevolezza è il miglior modo per crescere.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici di prima parte necessari per consentire la navigazione sul sito e garantirne la fruibilità. Per questi cookie non occorre il consenso.